La manutenzione delle aree verdi: da costo a risorsa

Trovare il modo di valorizzare economicamente le riserve naturali del proprio territorio permette di generare risorse, così facendo si ottengono energie per tutelare le risorve stesse. Manutenere le risorse boschive del territorio utilizzando la legna che se ne ricava per riscaldare gli edifici comunali ne è un esempio. Far nascere una filiera corta bosco-legna-energia permette al Comune di risparmiare sulle spese di riscaldamento, manutenere i boschi e far lavorare imprese locali nel taglio e nella manutenzione del bosco.

Il bosco si trasforma divenendo, da elemento estetico, risorsa economica per il territorio. L’estensione delle aree verdi, oltre ad incrementare la qualità ambientale e del tessuto urbano, diventa così un volano economico.

Annunci

Un pensiero su “La manutenzione delle aree verdi: da costo a risorsa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...