Scuola e istruzione

La scuola è il nostro passaporto per il futuro, poiché il domani appartiene a coloro che oggi si preparano ad affrontarlo – Malcom X

Il capitolo amministrativo relativo alla scuola è stato affrontato, nel passato mandato amministrativo, a trecentosessanta gradi: scuola intesa come struttura, scuola intesa come strumenti di apprendimento e scuola intesa come proposta di progetti educativi.

In questi cinque anni si sono concretizzati importanti progetti: la nuova mensa che ha tolto da corridoi umidi e bui i nostri ragazzi, la realizzazione di nuove aule e la sistemazione degli spazi esterni hanno reso l’ambiente scolastico sicuro e vivibile e infine la chiusura del difficilissimo capitolo relativa alla palestra. Pari impegno è stato messo per dotare tutte le aule di strumenti adatti alle più moderne forme di insegnamento (LIM, computer, ecc.…) e per dedicare importanti risorse ai progetti educativi. Il tema servizi correlati alla scuola ha visto l’introduzione di un nuovo servizio di pre e post scuola e grazie alla collaborazione della direzione della scuola dell’infanzia si è creata una sezione primavera per bimbi da 2 a 3 anni.

Di seguito alcune proposte per il prossimo mandato:

  • Estensione del pre-post scuola: a fronte del successo riscontrato in questi anni per l’introduzione del pre-post scuola dalle 07:30 alle 16:30, proponiamo di estendere il servizio dalle 7 alle 18 attraverso l’introduzione di laboratori e attività ludico-educative;
  • Copertura CRE per l’intero periodo estivo: estensione del periodo di copertura estiva dei CRE ai mesi di luglio e agosto grazie alla collaborazione con l’oratorio e altre associazioni in particolar modo sportive;
  • Laboratorio di scienze: dotare le scuole medie delle attrezzature utili ad approfondire le materie scientifiche quali microscopi, limatura di ferro, baker, piastra elettrica, pipette, Pasteur, vetreria di laboratorio e collezione di rocce e minerali.
  • Introduzione delle buone prassi ambientali e civiche: eliminare l’utilizzo di plastica usa e getta attraverso l’installazione di erogatori d’acqua, l’estensione dell’attuale raccolta differenziata e utilizzo di macchine automatiche erogatrici plastic-free;
  • Percorsi sicuri casa-scuola: completata la messa in sicurezza dei percorsi nell’intorno del plesso scolastico, si propone ora di estendere i percorsi sicuri per favorire l’accesso autonomo degli studenti al percorso casa-scuola;
  • Utilizzo esperti in ambito linguistico e musicale: risorse a disposizione per supportare la proposta educativa offerta dall’istituzione scolastica.
  • Sistemazione dell’area parcheggio scuole elementari: sistemazione dell’area adibita a parcheggio per le scuole elementari tutelando la permeabilità dei suoli e le alberature.


Annunci